Aprile a Dubai

Aprile a Dubai, divertimento assicurato per grandi e piccini

A Dubai è sempre estate, anche in primavera! Ad aprile, però, le temperature sono decisamente più sopportabili che in pieno agosto, e la città è tutta un fiorire di eventi assolutamente imperdibili.

Offerte volo + hotel per Dubai ad aprile

Meteo ad aprile a Dubai

Aprile viene considerato uno dei mesi migliori per visitare Dubai, dato che le temperature medie sono simili a quelle registrabili in Europa durante l’estate. Le temperature medie massime si mantengono intorno ai 33 gradi, ma non è infrequente osservare delle massime superiori ai 38°, mentre le minime raramente scendono sotto i 20 gradi. L’umidità relativa è al 55%, aumentando la sensazione di caldo percepito. Il mare è ancora abbastanza fresco, con una temperatura media di 25 gradi, che rende un bagno un’esperienza ancora rinfrescante.

Le piogge sono scarse, con un dato medio registrato di 3 giorni piovosi durante l’arco del mese, mentre può essere frequente lo shamal, il vento che soffia dall’Arabia Saudita, in grado talvolta di trasformarsi in vere e proprie tempeste di sabbia. Fra gli abiti da portare si consiglia una giacca leggera per la sera, dato che l’escursione termica è abbastanza elevata. All’interno delle strutture l’aria condizionata viene già portata al massimo, quindi portarsi qualcosa con cui coprire le spalle potrebbe essere una buona idea.

Durante le giornate più calde è bene portarsi qualcosa per la testa, dato che per molti si tratta del primo sole dell’anno. Anche chi intende fare delle semplici passeggiate farebbe bene a mettersi la crema solare.

Middle East Film Comic Con

Appassionati di cinema, televisione fumetti, Manga e Cosplay fatevi avanti! Uno dei primi eventi del mese è dedicato proprio a voi.

Anche nel 2018 torna, per la sua 7° edizione, il Middle East Film Comic Con, il maggiore festival di cultura pop del medio Oriente.

Sport

Corsa nel deserto a Dubai
Dubai Desert Road Run

Veniamo allo sport. Sono davvero tanti gli eventi in programma ad aprile. Uno dei primi appuntamenti è la quinta edizione della Dubai Challenge Cup 2018 (dal 6 al 13 aprile, Al Habtoor Polo Resort & Cup), uno dei tornei di Polo più prestigiosi della regione.

Passiamo alla corsa. La prima data da segnarsi è quella del 7 aprile, quando, all’Aventura Park a Mirdif, si terrà la Women Warriors Challenge, il primo evento di questo genere per la città di Dubai: una corsa ad ostacoli di 5 km aperta solo alle atlete di sesso femminile.

Dall’Aventura Park ci spostiamo al Mushrif Park, per un’altra corsa in mezzo alla natura: la 2XU X – Country Compression Run (13 aprile), una gara aperta ad atleti di tutte le età e di tutti i livelli di preparazione, suddivisa in percorsi di 3, 5, 10 o 21,1 chilometri.

Il 15 aprile si terrà una delle gare di corsa più famose e affollate di Dubai: la Desert Road Run.

L’ultima corsa della stagione della serie Super Sports 10 Miler (20 aprile) si svolgerà nelle strade attorno a Meydan. Anche questo evento è aperto ad atleti amatoriali e professionisti, e propone ai suoi partecipanti 4 percorsi su cui gareggiare (16, 10, 5 o 3 chilometri).

Chiudiamo il capitolo sulle corse con la prima edizione della Emirates Kids Run (27 aprile), un evento sportivo interamente dedicato ai più piccoli.

Altri due importanti eventi sportivi del mese di aprile sono la 5thAnnual Giant Duathlon Series Race (14 aprile), e la Rush –A- Way Corporate Challenge (21 aprile), una gara che coinvolge le squadre provenienti da 50 diverse aziende di Dubai.

Arte e creatività

Nel mese di aprile, a Dubai, si dà spazio anche all’arte e alla creatività.

ING Creative Festival 2018

Dall’11 al 13 aprile torna, al Design District di Dubai, un evento dedicato alla comunità creativa di Dubai. Durante i tre giorni dell’evento, designer, artisti e creativi provenienti da ogni parte del mondo si daranno appuntamento nella città emiratina per una serie di conferenze, mostre e laboratori dedicati al disegno. Tra i relatori ci saranno famosi disegnatori quali Tony Bonilla, disegnatore ai Walt Disney Animation Studios, Karen Kasmauski, una fotografa del National Geographic e Dan Rathigan, Senior Manager di Adobe.

Il festival ospiterà anche un “mercato creativo”, con più di 50 artisti internazionali che esporranno i loro lavori.

World Art Dubai 2018

World Art Dubai (dal 18 al 21 aprile) è uno dei più grandi mercati d’arte del mondo, dove l’arte è alla portata di tutti. Qui, infatti, non vengono esposte solo opere di artisti affermati, ma anche quelle di artisti emergenti, provenienti da tutto il mondo.

Oltre ad ammirare una vasta raccolta di opere, ed acquistare le proprie preferite, sarà anche possibile prendere parte a conferenze e laboratori.

Dubai Fashion Week

Per la prima volta, dall’ultima edizione tenutasi nel 2011, l’Alta Moda torna a Dubai, ad aprile, per la Dubai Fashion Week (dal 26 al 28 aprile). L’evento, patrocinato da Sua Altezza Sheikha Hend Al Qassemi, punta ad inserirsi nel circuito delle Settimane della Moda internazionali più prestigiose (New York, Londra Milano, Parigi).

All’edizione di quest’anno parteciperanno stilisti emergenti provenienti da tutto il Medio Oriente e grandi firme provenienti da Europa, Nord America e Sud America.

Night of the Masked Ball

Come ogni anno, il St. Regis di Dubai ospita la Night of the Masked Ball (27 aprile), un ballo in maschera a tema Barocco, che accoglierà più di 300 ospiti, per una grande celebrazione della musica, arte e cultura del periodo Barocco.

Musica e spettacoli

Chiudiamo il calendario degli eventi di Dubai con gli appuntamenti dedicati al mondo della musica.

Tra i primi appuntamenti del mese c’è la Red Bull BC One Middle East Cypher (6 aprile),una delle maggiori competizioni annuali di Break Dance del Medio Oriente.

A fine mese, invece, Zero Gravity presenta un nuovissimo Beach Festival (27 aprile), al quale parteciperanno artisti del calibro di Fatboy Slim, Gorgon City, Krafty Kuts e A. Skillz.

Per quanto riguarda i concerti, oltre all’electro – house dell’italiano Benny Benassi (5/7 aprile) c’è un ritorno agli anni ’90, con i concerti dei Backstreet Boys (21 aprile, Dubai Media City Amphitheatre) e degli Steps (27 aprile, Dubai Opera).

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 4,00 su 5)
Loading...
            

I tour imperdibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.