Aprile a Dubai
Home » Eventi » Aprile a Dubai, divertimento assicurato per grandi e piccini

Aprile a Dubai, divertimento assicurato per grandi e piccini

A Dubai è sempre estate, anche in primavera! Ad aprile, però, le temperature sono decisamente più sopportabili che in pieno agosto, e la città è tutta un fiorire di eventi assolutamente imperdibili.

Offerte volo + hotel per Dubai ad aprile

Meteo ad aprile a Dubai

Aprile viene considerato uno dei mesi migliori per visitare Dubai, dato che le temperature medie sono simili a quelle registrabili in Europa durante l’estate. Le temperature medie massime si mantengono intorno ai 33 gradi, ma non è infrequente osservare delle massime superiori ai 38°, mentre le minime raramente scendono sotto i 20 gradi. L’umidità relativa è al 55%, aumentando la sensazione di caldo percepito. Il mare è ancora abbastanza fresco, con una temperatura media di 25 gradi, che rende un bagno un’esperienza ancora rinfrescante.

Le piogge sono scarse, con un dato medio registrato di 3 giorni piovosi durante l’arco del mese, mentre può essere frequente lo shamal, il vento che soffia dall’Arabia Saudita, in grado talvolta di trasformarsi in vere e proprie tempeste di sabbia. Fra gli abiti da portare si consiglia una giacca leggera per la sera, dato che l’escursione termica è abbastanza elevata. All’interno delle strutture l’aria condizionata viene già portata al massimo, quindi portarsi qualcosa con cui coprire le spalle potrebbe essere una buona idea.

Durante le giornate più calde è bene portarsi qualcosa per la testa, dato che per molti si tratta del primo sole dell’anno. Anche chi intende fare delle semplici passeggiate farebbe bene a mettersi la crema solare.

Pasqua a Dubai

In tantissimi si chiederanno se sia possibile o meno festeggiare la Pasqua a Dubai e resterete sorpresi dalla miriade di attività che si potranno svolgere durante questo periodo. Quest’anno Pasqua cade il 21 aprile e ci sono prezzi speciali e una caccia all’uovo particolare lungo tutti i ristoranti tipici della città sempre allegra.

In tantissimi degli hotel a cinque stelle – che qui di certo non mancano – vengono organizzati dei brunch pasquali che alternano numerose ricette di carne, pesce, tradizionali e qualche curiosità per il palato. Al fine che sia i bambini che i genitori siano coinvolti, non manca il cioccolato come protagonista assoluto della giornata accompagnato da frutta, dolcetti tipici e mini churros deliziosi. 

All’Atlantis The Palm per esempio – viene organizzata una vera e propria caccia all’uovo sottomarina all’Ambassador Lagoon dove andare alla ricerca di tutte le uova disseminate lungo i vari angoli della “laguna”. Se il desiderio è di un tè informale in famiglia, da Plato’s si potranno assaggiare miscele provenienti da tutto il mondo accompagnate da dolcetti tipici e torte golose.

Dopo il pranzo, si può pensare ad una cena in tipico stile di Dubai presso il Burj Khalifa che con i suoi 122 piani di altezza l’Atmosphere diventa il ristorante più alto del mondo con una delle viste più affascinante sulle luci della città. Non solo, si può anche optare per una cena alternativa con vista sul Golfo al Burj Al Arab.

Ma se si viaggia con i bambini non è sempre possibile partecipare a cene romantiche o stilose, per questo motivo l’Atlantis The Palm – l’hotel caratteristico che spicca sulla palma artificiale – invita adulti e bambini al Lost Chambers Aquarium – dove è possibile rivivere il mito di Atlantide e divertirsi senza freni. Proprio per Pasqua viene organizzata una mega caccia all’uovo (più di 50 mila) per tutto il week end: basterà risolvere gli indovinelli per aggiudicarsi i premi finali messi in palio.

Da non dimenticare anche gli altri luoghi per i bambini che proprio in aprile e per Pasqua organizzano tantissime attività divertenti, interessanti e fatte apposta per i più piccoli – come il Dubai Zoo presso l’Atlantis Aquaventure oppure il Wild Wadi Water Park al Dubai Aquarium dove si impara mentre ci si diverte.



Stesso discorso vale per Kidzania – il mondo in miniatura studiato per i bambini oppure la pista di pattinaggio sul ghiaccio al coperto del Dubai Ice Rink per poi fare tappa al Global Village, il luna park dove divertirsi vedendo concerti e spettacoli pirotecnici che lasciano senza parole.

Televisione e Fumetti

Dall’11 al 13 aprile tutti gli appassionati di televisione, fumetti, Manga e Cosplay sono invitati all’ottava edizione del Middle East Film Comic Con uno dei maggiori festival dedicati proprio a questa passione. Laboratori interni, discussioni, mondi particolari e novità nel campo per godere a 360° di questa magica tradizione – consigliata anche ai più curiosi che potranno finalmente conoscere questa cultura pop orientale.

Sport e running

Molte delle corse che si sono potute vedere durante lo scorso anno nello stesso periodo, sono state anticipate a marzo oppure non sono ancora state organizzate. Ma niente paura perché il 27 e 28 aprile è prevista la seconda edizione della Emirates Kids Run, un evento sportivo molto carino dedicato completamente ai più piccoli.

Non solo, perché il 15 aprile torna il tanto atteso Giant Duathlon Series Race insieme alla Rush –A- Way Corporate Challenge che quest’anno si terrà il 20 aprile con una gara che coinvolge le squadre provenienti da 50 diverse aziende di Dubai – un evento imperdibile anche solo per i più curiosi ma soprattutto per gli appassionati.

Arte e creatività

Non manca la parte dedicata all’arte e alla creatività, infatti subito dal 2 al 4 aprile torna il Design District di Dubai, un evento particolare dedicato a tutti gli artisti proprio di Dubai. Nel dettaglio, nei tre giorni dell’evento si potranno conoscere designer, artisti e creativi che si danno appuntamento qui arrivando da ogni parte del mondo. Non solo, perché si avrà la possibilità anche di ammirare il mercatino creativo, dove gli artisti metteranno a disposizione il proprio genio con le opere da loro realizzate a disposizione di tutti.

Musica e concerti

Per chi avesse voglia di ascoltare della buona musica, il 20 aprile da non perdere il concerto di Chris de Burgh. Un evento molto atteso dai residenti che potrebbe diventare un ottimo passatempo anche per i turisti presso Al Majaz Amphiteatre dalle ore 21, passando così due ore in assoluto relax e divertimento con una cornice storica e molto apprezzata.

 


Articoli simili

Le attività preferite dai visitatori di ViaggioaDubai.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.