Parchi acquatici Dubai

Wild Wadi waterpark, Dubai

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 10 Ott 2018

Wild Wadi è il parco che vanta sino a 30 attrazioni e comodità per i suoi ospiti, con vista sul bellissimo Burj Al Arab – simbolo di Dubai grazie alla sua forma a vela.

Il parco è stato concepito ed ispirato intorno al noto personaggio del folclore Arabo, ovvero Juha l’avventuriero che esplorò tutto il mondo insieme al fedele marinaio Simbad.

Dove si trova e lontananza dal centro

Il parco acquatico Wild Wadi si trova a Jumeirah Beach Road – Umm Suqeim 3, con una distanza dal centro pari a 15 km – raggiungibile in 20 minuti in auto e 40 minuti in metropolitana.

Prezzi e acquisto biglietti

Il prezzo si riferisce al biglietto acquistato anticipatamente

  • Il costo per gli adulti è di AED270
  • Sopra il 1.10 metri di altezza anche i bambini pagheranno AED270
  • I bambini sotto il 1.10 di altezza pagano AED220
  • Per i bambini fino a 2 anni l’ingresso è gratuito

Cosa aspettarsi da questo parco

Nonostante le sue dimensioni ridotte rispetto ad altri parchi come l’Aquaventure all’Atlantis , Wild Wadi gode di un panorama fantastico sia sul Golfo e sia sulla torre simbolo a forma di vela Burj Al Arab.

Non solo: infatti sono molte le aree per rilassarsi o per divertirsi con l’accompagnatore d’eccezione, che è il personaggio principale del parco, amato dai più piccoli e riscoperto in chiave glamour dai più grandi.

I grandi potranno divertirsi e rilassarsi, mentre i bambini avranno a disposizione innumerevoli aree gioco dove stare in totale sicurezza e tranquillità (sempre sotto l’occhio vigile dei genitori).

Particolarità del Wild Wadi

Sono molte le particolarità studiate per il parco, una in particolare si svolge all’ingresso per dare un caloroso benvenuto agli ospiti: il suo nome è Wadi Washed e consiste in un gioco di acqua e luci che ricreano lo spettacolo del temporale (con tuoni e fulmini) per sette minuti.

Una delle caratteristiche molto amate dagli ospiti è la cascata alta 8 metri, che viene messa in funzione ogni 10 minuti, oppure la zona dedicata al surf frequentata da tutti grazie ai suoi sette quintali di acqua che creano meccanicamente l’onda perfetta.

Per rilassarsi ci sono moltissime aree allestite con lettini e ombrelloni, inoltre il Juha’s Journey permetterà di rilassarsi attraversando il parco, direttamente dall’acqua.

Punti di forza rispetto agli altri parchi

  • La cura nel dettaglio e la sicurezza per i propri ospiti sono solo alcuni dei punti di forza che differenziano Wild Wadi dagli altri parchi di Dubai o Abu Dhabi.
  • Un punto strategico molto amato dai visitatori è l’area per i surfisti, grazie al movimento dei suoi sette quintali d’acqua ogni amante di questo sport potrà trovare la sua onda perfetta – in totale tranquillità.
  • Inoltre questo parco è stato concepito intorno all’acqua e lo staff preposto farà in modo di portare i bambini, attraverso la conoscenza di ogni suo aspetto positivo e negativo.
Contro
  • Un piccolo svantaggio ricade sulle sue piccole dimensioni
  • soprattutto durante i periodi di maggior affluenza, questo potrebbe comportare un mancato accesso a tutte le attrazioni del parco. Un consiglio è quello di pianificare bene il proprio tour il giorno prima e presentarsi al mattino presto.

Opzioni per mangiare

All’interno del parco acquatico Wild Wadi c’è la possibilità di mangiare ogni tipologia di cibo a seconda della propria esigenza personale. Due i principali ristoranti che servono alcuni piatti tradizionali oppure intercontinentali come hamburger – pizza e panini.

Per chi desidera un cibo sano o vegetariano è possibile ordinare insalate, frullati, spremute oppure degli ottimi gelati. Wild Wadi ha pensato anche ai bambini più piccoli, mettendo a disposizione una ricca varietà di menù da scegliere e personalizzare.

E’ vietato, come in tutti i parchi acquatici di Dubai, portare cibo o bevande dall’esterno – pena il sequestro.

Servizi disponibili

Per il parco acquatico Wild Wadi la sicurezza è molto importante, infatti ad ogni visitatore verrà fornito – e fatto indossare – di un braccialetto virtuale che consentirà di aprire e chiudere la cassetta di sicurezza ed effettuare pagamenti in tutta l’area, proprio per non portarsi contanti ed essere molto più liberi nei movimenti.

Un’altra accortezza è per le persone che soffrono di qualche allergia, infatti lo staff è a disposizione per variare il menù o per indicare ingredienti e componenti che si possono incontrare durante la giornata al parco.

Sempre in tema di sicurezza, i più piccoli potranno partecipare al programma loro dedicato relativo all’acqua e al sole tenuto da professionisti del settore, che insegneranno i vari metodi su come affrontare al meglio sia i giochi del parco, il mare e come difendersi dai raggi UVA.

Le attrazioni del parco

Attrazioni adrenaliniche

Le attrazioni del parco sono 30 e si differenziano appositamente per proporre una scelta differente ai grandi e ai piccini, per chi si vuole divertire e per chi – invece – desidera rilassarsi.

La prima attrazione da non perdere è il Wipeout Riptide, dedicato ai surfisti che vogliono l’onda perfetta e che potranno affidarsi alla superficie coperta e meccanizzata da ben 7 tonnellate d’acqua. Per chi cerca altre tipologie di brivido, deve recarsi allo Jumeirah Sceirah costituito da uno scivolo ad altezza pari a 32 metri, doppio e con una vista da perdere il fiato su tutto il Golfo.

Master Blastler sono, invece, le montagne russe acquatiche che sfidano la forza della gravità e fanno divertire tutti gli ospiti sino al lancio finale all’interno dell’acqua. Se ci si vuole divertire con gli amici, nello stesso momento, Tantrum Alley permette di utilizzare a quattro persone un ciambellone gonfiabile che si faranno trascinare – avanti e indietro – da tanti “tornado”.

Attrazioni per bambini

Per i bambini dai quattro anni in poi, il luogo ideale – insieme a mamma e papà – è il Flood River, una superficie molto ampia che cambia formando delle onde di diverse altezze.

Se si cerca il divertimento per tutta la famiglia, il Burj Surj è l’ideale – infatti basterà prendere il ciambellone gonfiabile, omologato per cinque persone, lasciandosi trasportare giù dagli scivoli che formano un’allegra spirale.

Attrazioni per bambini piccoli

I più piccoli potranno rilassarsi con mamma e papà presso le varie piscine presenti – come il Juha’s Journey, con una superficie d’acqua tranquilla senza macchinazioni o giochi.

Oppure è possibile avventurarsi presso la Juha’s Dhow, una piccola area dove sono presenti molte attività – scivoli e pistole d’acqua.

Mappa: cosa vedere nelle vicinanze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.