In primo piano
Home / Racconti di viaggio / Il racconto di Erica
Hotel Atlantis Dubai
Hotel Atlantis Dubai

Il racconto di Erica

Amare qualcosa e riuscire a trasformare quella passione in un lavoro è il sogno di tutti. Erica ci è riuscita, appassionata di viaggi è diventata prima un’agente di viaggio e poi anche una travel blogger dove raccontare tutte le sue esperienze in giro per il mondo.
A passeggio dentro il mondo, curato a quattro mani con la sua collega Elena, è il suo diario di viaggio, oggi ci parla della sua esperienza a Dubai.

Il tuo blog mi sembra davvero molto ben curato. Qual è la tua ricetta per proporre contenuti interessanti per gli utenti?
Grazie per i complimenti, fanno sempre piacere. Il mio blog nasce per la passione che ho per i viaggi e per il mio lavoro (agente di viaggio). Volevo uno spazio per raccontare le mie vacanze, condividere le mie esperienze e interagire con le persone. La ricetta giusta? Non saprei. Parlare e scrivere di viaggi per me è un piacere e forse riesco a trasmettere le mie emozioni ai miei lettori.

Credo che noi blogger dobbiamo dare consigli e informazioni utili, dobbiamo essere sinceri e obiettivi, solo così possiamo diventare credibili. Non scrivo mai di luoghi che non ho visitato, non posso sentirli miei né trasmettere emozioni, quelle si hanno solo vivendo una destinazione. Tuttavia, ho creato nel mio blog la categoria #cinquescatti per dare spazio anche ai miei lettori e amici. Qui possono inviarmi foto e pensieri sui loro viaggi e su angoli di mondo che io non ho ancora visto!

Sei una di quelle persone che prima di partire organizza tutto oppure preferisci andare all’avventura?
Ovviamente organizzo tutto prima di partire. Come faccio per i miei clienti (anzi per loro lo faccio anche meglio che per me stessa) cerco di arrivare sul posto con hotel, auto e servizi già prenotati. Voglio avere tutto programmato, odio perdere tempo alla ricerca di una camera d’hotel e preferisco andare sul sicuro. Non sono una che si accontenta, le vacanze per me sono sacre e non sono ammessi errori (al massimo posso accettare solo piccoli contrattempi).

Tra i tuoi tanti viaggi hai fatto tappa a Dubai, cosa ti è piaciuto particolarmente di questa città?
Per me Dubai è stata una grande sorpresa. Mi sono sentita catapultata in un’altra realtà, in un mondo da favola proprio da mille e una notte. Come ho già scritto nel mio articolo, Dubai è una città di contrasti fra tradizione e modernità. Grattacieli, isole artificiali, centri commerciali incredibili ma anche mercati, suq, falconieri e un’affasciante deserto. Un mix perfetto per rendere una vacanza indimenticabile.

C’è invece un aspetto di Dubai che ti ha deluso? Se si, ti va di spiegarci il motivo?
Sono rimasta piacevolmente sorpresa da Dubai, ovvio che non è la destinazione ideale per chi vuole visitare musei o edifici storici.

Io adoro i mercati e mi diverto a contrattare i prezzi della merce quindi non mi sono sentita oppressa (come sento dire da qualcuno) dai commercianti del suq nella zona del Deira, la Dubai vecchia, dove cercano di venderti qualsiasi cosa.

Erica A passeggio dentro il mondo
Erica A passeggio dentro il mondo

Non puoi conoscere a fondo una città se non hai assaggiato la cucina locale, qual è la cosa più buona che hai mangiato a Dubai?
Devo ammettere che Dubai offre il meglio delle cucine del Mondo. Adoro i sapori tipici del mediterraneo e quelli mediorientali come l’Hummus. Se devo scegliere un piatto, quello che ho gustato di più è sicuramente il Machboos (pollo cotto con il riso e una miscela di spezie tostate), davvero delizioso. Squisiti anche i pasticcini con pistacchio e miele.

Che idea ti sei fatto dei suoi abitanti?
Ho avuto modo di chiacchierare durante la mia permanenza a Dubai con Adham, un taxista che ci ha fatto anche da guida in città, con grande pazienza ci aspettava all’uscita dei centri commerciali, ci consigliava luoghi da visitare e ristoranti dove cenare. Grazie a lui abbiamo conosciuto anche un falconiere. Dopo questa mia personale esperienza non posso che avere stima e rispetto per gli abitanti di Dubai.

Stai già organizzando il tuo prossimo viaggio? Dove andrai?
Il prossimo viaggio in programma sono le Seychelles. Stavo proprio valutando l’idea di fare tappa qualche giorno a Dubai. Anche solo per vedere i nuovi palazzi che sono stati costruiti in questi ultimi mesi e per fare una passeggiata a Dubai Marina e respirare la sua aria quasi magica.

  

About Carlo Galici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

X
- Enter Your Location -
- or -
Viaggio a Dubai.it

Viaggio a Dubai