In primo piano
Home / Dubai cosa vedere / Dubai Marina
Dubai Marina: cosa vedere
Dubai Marina: cosa vedere

Dubai Marina

In pochissimi posti al mondo la fantasia diviene realtà e Dubai è uno di questi: i migliori ingegneri e architetti hanno immaginato cose straordinarie e sono riusciti a tramutarlo in qualcosa di concreto, qualcosa di mai visto.

Un esempio per tutti è Dubai Marina, un quartiere della Nuova Dubai, che è nato per mano dell’uomo letteralmente dal nulla: se fino a qualche anno fa avreste passeggiato qui non avreste trovato altro che distese di sabbia.

Oggi, invece, edifici dal profilo avveniristico, centri commerciali e movida a gogo sono lì ad attendervi.

A finanziare l’ambizioso progetto ci ha pensato Emaar Properties, una real estate con sede negli Emirati, che ha costruito la marina che da Palm Jumeirah si estende fino all’area industriale e al Jebel Ali Village.

Qui, la vera protagonista è la passeggiata sul lungomare (The Walk, lunga circa 7 chilometri) che viene vivacemente animata dai numerosi ristoranti, negozi e locali che si affacciano sul litorale: se ne avete l’occasione, fateci un salto la sera quando le luci accese rendono il tutto decisamente più suggestivo. Fra i riverberi sulle acque, gli edifici magistralmente illuminati e gli scorci sul Golfo Arabico, potrete decidere di assaporare meglio l’atmosfera sedendovi in uno dei bei locali presenti sul lungomare. Fra questi, il Thyme propone piatti internazionali e non sarà mai stato così delizioso fare il giro del mondo, mentre se preferite mangiare italiano Massimo’s Italian Restaurant vi conquisterà con le nostre specialità (soprattutto con i leggendari paccheri alla norma!). Infine, se volete provare qualcosa di unico puntate su Chandelier: piatti libanesi e la possibilità di fumare il narghilè sono i suoi punti di forza.

Oltre alla passeggiata, Dubai Marina ha molto altro da offrirvi: alle spalle del lungomare trovate i maestosi e imponenti grattacieli che rendono questo quartiere molto moderno e innovativo. Le architetture sono ricercate e avveniristiche e un’emblema in questo senso è senz’altro la Cayan Tower, semplicemente la torre con torsione a 90 gradi più alta al mondo (73 piani per 306 metri di altezza); la torre è ad uso residenziale (le finiture interne sono straordinarie) ed è stata costruita dal 2006 al 2013, rubando la scena ad altri colossi che, in assoluto, meritano comunque menzione, come l’Al Seef Tower, ad esempio, un edificio residenziale con 44 piani e un’altezza alla guglia di 215 metri.

Noterete senz’altro il Jumeirah Beach Residence (JBR), un complesso edilizio ad uso sia turistico che residenziale, che occupa circa 2 km quadrati, arrivando a ospitare complessivamente 15.000 persone. Negozi, viale per il passeggio, locali e ristoranti sono ad oggi piacevoli realtà che rendono quanto mai confortevole il soggiorno qui che in futuro – con la conclusione del progetto Bluwaters Island (un’isola artificiale) – lo sarà ancora di più!

A Dubai Marina, potete trascorrere molto piacevolmente il tempo: per lo shopping c’è il Dubai Marina Mall, mentre se preferite qualcosa di più caratteristico, il Marina Market (che si tiene nella Dubai Marina Mall Promenade, nei pressi del centro commerciale) è specializzato in oggetti artigianali e artistici: difficile venir via a mani vuote!

Se preferite il mare, non potete farvi sfuggire una splendida giornata di sole sulla spiaggia che si estende davanti a The Walk con uno scenario davvero incantevole: alle vostre spalle il grattacielo e davanti a voi la sagoma di The Palm!

Se vorreste, invece, qualcosa di più “in” eccovi serviti: il Dubai Marina Yacht Club è – a buon diritto – considerato uno dei più prestigiosi club privati per yacht al mondo. Fra passerelle e ponti, imbarcazioni di lusso e locali con vista sul porto è decisamente un posto che merita: ovviamente, fra i servizi c’è il noleggio yacht che, se siete appassionati del genere, non potrete farvi sfuggire.

A conti fatti, Dubai Marina è una zona molto deliziosa di Dubai e, come avrete capito, è difficile riuscire a scoprirla nella sua interezza in un solo giorno: dunque, dove si può alloggiare?

Per budget “normali”, un’ottima scelta è senza dubbio l’Hilton Dubai The Walk che affaccia direttamente sulla passeggiata: prezzi adeguati, ottimi servizi (come piscina all’aperto e palestra), posizione strategica nel cuore di Dubai Marina e viste spettacolari rendono molto appetibile questo hotel.

Se, invece, preferite qualcosa di ancora più su, eccovi serviti con gli Oasis Beach Tower Apartments, nella prestigiosa Jumeraih Beach Residence: anche questi appartamenti (almeno 190 mq di superficie) si trovano al centro del quartiere e, oltre a offrirvi due piscine all’aperto con solarium, includono anche l’accesso alla spiaggia e sauna…

Mappa: cosa vedere nelle vicinanze

 

 
  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

X
- Enter Your Location -
- or -
Viaggio a Dubai.it

Viaggio a Dubai