Marzo a Dubai: offerte e cosa fare

Dubai a marzo: cosa fare

Il cibo, l’arte e i cavalli dominano il panorama degli eventi di Dubai nel mese di marzo, mentre la nautica è protagonista nei primissimi giorni, con il Dubai International Boat Show che sta per chiudere la fortunata edizione del 2018.

Offerte volo + hotel per Dubai a marzo

Meteo a Dubai a marzo

Marzo è un mese piuttosto accettabile per gli standard europei per visitare Dubai, con temperature massime durante il giorno di 28 gradi, e minime di 18°. Durante questo mese si possono ancora registrare delle piogge, ma le temperature tendono ad essere generalmente elevate, e l’umidità piuttosto alta, con un dato medio intorno al 63%. La temperatura media dell’acqua è di circa 23 gradi.

L’escursione termica tra il giorno e la notte è di circa 10 gradi, per cui l’abbigliamento consigliato dovrebbe includere una giacca a vento leggera e una maglia a maniche lunghe, da poter indossare opportunamente durante la sera quando fa più fresco. Le piogge possono giungere in tempi piuttosto veloci, per cui è sempre consigliabile controllare in anticipo le previsioni del tempo, per non farsi cogliere impreparati.

Emirates Airline Festival of Literature

Dal 1° al 10 marzo 2018 torna, a Dubai, l’Emirates Airline Festival of Literature, il più grande evento della città dedicato alla letteratura mondiale. Protagonisti saranno gli autori locali più talentuosi, ma ci sarà anche l’occasione di interagire con scrittori di fama mondiale e partecipare a letture e workshop.

Taste of Dubai

Il festival gastronomico più famoso di Dubai sta per tornare con la sua 11° edizione!

Per 3 giorni, dall’8 al 10 marzo, a Dubai Media City, troverete solo il meglio della cucina emiratina ed estera: i più prestigiosi ristoranti di Dubai e gli chef più conosciuti e apprezzati della scena internazionale si danno appuntamento per regalare a chi partecipa favolose degustazioni, dimostrazioni e lezioni di cucina, il tutto accompagnato da ottima musica dal vivo.

St. David e St. Patrick

Dalle fredde e uggiose isole britanniche queste due ricorrenze, che celebrano due famosi Santi Patroni, rispettivamente del Galles e d’Irlanda, sono sbarcate fino a Dubai.

Il 1° marzo è il giorno di San Davide di Menevia. Per celebrarlo, il 2 marzo, i gallesi che vivono a Dubai si ritrovano all’ Hyatt Hotel per il St. David’s Day Ball, organizzato dal Welsh Social Club.

Il 17 marzo, invece, è il giorno dedicato a San Patrizio, o St. Paddy, come lo chiamano affettuosamente gli irlandesi, che hanno esportato in tutto il mondo l’amore per la loro isola e per il loro Santo Patrono. Anche The Irish Village, a Dubai, si prepara a celebrarlo con musica, balli e tanti divertimento per grandi e piccini.

Mondo equestre

Sport

Questo mese, a Dubai, sono i cavalli ad essere protagonisti, con una serie di eventi che li riguarda. I primi due sono prestigiose competizioni sportive: Dubai Challenge Cup (dal 14 al 23 marzo), un prestigioso torneo di Polo; e The Dubai World Cup (31 marzo – Meydan), una delle corse di cavalli più importanti di tutta la stagione.

Dubai International Horse Fair

L’appuntamento più importante per i professionisti del settore e per i proprietari di cavalli sta per tornare a Dubai dal 15 al 17 marzo per la sua 14° edizione.

Durante la Dubai International Horse Fair si ha la possibilità di incontrare esperti e scoprire quali sono gli ultimi prodotti per la cura dei cavalli, compresi gli equipaggiamenti.

A rendere l’evento ancor più interessante, ci sono appuntamenti come l’Arabian Horse Championship, una gara a cui prendono parte solo i purosangue di razza araba e l’Arabian Horse Auction.

Art Week

Ultima in ordine di tempo, ma non certo per importanza, la Art Week (dal 18 al 24 marzo) è ormai un appuntamento fisso del panorama culturale emiratino. Durante il corso dell’evento, in tutti gli Emirati fioriscono gli appuntamenti dedicati al mondo dell’arte (oltre 350).

Per Dubai, questo appuntamento è Art Dubai (dal 21 al 24 marzo), l’evento trainante dell’intera manifestazione e una delle più importanti fiere d’arte del panorama internazionale.

La Sikka Art Fair (dal 17 al 26 marzo) è invece dedicata alla promozione e alla commercializzazione dell’arte locale.

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
            

I tour imperdibili

1 commento su “Dubai a marzo: cosa fare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.