In primo piano
Home / Abu Dhabi / Circuito Yas Marina
Circuito Yas Marin, Abu Dhabi

Circuito Yas Marina

Velocità ed adrenalina sono i punti di forza del circuito Yas Marina, il tracciato automobilistico che, costruito nel 2009, fa ora parte anche del calendario del mondiale di Formula 1 (viene considerato uno dei più avanzati al mondo in fatto di tecnologia). Oltre a entusiasmare il pubblico, il circuito di Yas Marina (posto sull’isola di Yas Marina ad Abu Dhabi) è anche aperto anche alle esercitazioni e prove su strada a tutti.

– Circuito Yas Marina: palcoscenico di gare
Procediamo, dunque, con ordine: il circuito di Yas Marina ospita diverse gare degli sport a motori, fra cui quella di Formula 1 è la più famosa.

Dal punto di vista architettonico, ha una struttura particolarmente interessante: si tratta infatti dell’unica pista al mondo ad avere l’uscita dai box parzialmente interrata e gradinate coperte e ombreggiate.

Inoltre, per venire incontro alle esigenze del pubblico europeo, le gare di Formula 1 si disputano nel tardo pomeriggio e, all’imbrunire, l’impianto di illuminazione fornito dalla Musco Lighting non pone alcun problema ai piloti e al pubblico.

Insomma, assistere a una gara del circuito progettato da Hermann Tilke è davvero uno spasso: la prima gara ospitata qui è stata quella conclusiva del campionato di Formula 1 del 2009 e ha visto il trionfo di Sebastian Vettel a bordo sulla RBR Renault. In ordine di tempo, il più recente Gran Premio di Abu Dhabi disputato è stato quello del 23 novembre 2014 con la vittoria di Lewis Hamilton su Mercedes.

– Correre sul Circuito Yas Marina
Oltre a essere spettatori passivi, sul circuito di Yas Marina si ha la straordinaria possibilità di scendere in pista, sia come pilota che come passeggero. Nel primo caso, le curve strabilianti del tracciato possono essere saggiate a bordo di auto da sogno come l’Aston Martin GT4, la monoposto Formula Yas 300, la Chevrolet Camaro o la Yas Radical SST.

Per gli aspiranti piloti professionisti o anche per chi volesse migliorare la propria abilità alla guida, il circuito propone la Yas Drift School, mentre per i più audaci e sicuri di se’ farà piacere sapere che c’è anche la possibilità di correre by night.

Se preferite qualcosa di più calmo (se così si può dire), potete decidere di sedervi a fianco e lasciarvi “scarrozzare” in questo circuito da sogno da piloti qualificati.

Per i ragazzini dagli 11 ai 17 anni, invece, il circuito Yas Marina propone attività di avvicinamento al fantastico mondo della guida mentre non mancano giornate dedicate ai motociclisti.

Inoltre, sul circuito Yas Marina si possono anche sperimentare sessioni di kart (anche per bambini) mentre è piuttosto ampia l’offerta di pacchetti che includono le esperienze più varie (ovviamente sempre legate al mondo dei motori), pensate per gruppi di persone o per team professionali.

Un grande centro eventi è presente all’interno, di cui si possono affittare gli spazi, come la sala conferenze con vista sul circuito (con circa 1000 posti a sedere) o il Paddock (composto da 12 lussuose suite comunicanti fra loro); non dimentichiamo poi che è possibile noleggiare completamente o parzialmente il tracciato.

Il circuito di Yas Marina è molto attento anche alla promozione di uno stile di vita attivo: per questo, periodicamente, ci sono in calendario giornate in cui la pista è aperta ai ciclisti, corridori o persone che vogliono semplicemente passeggiare, e frequentemente vengono organizzate gare podistiche e percorsi di guerra: insomma, Yas Marina è un circuito giovane, ma dal futuro più che promettente.

  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

X
- Enter Your Location -
- or -
Viaggio a Dubai.it

Viaggio a Dubai