In primo piano
Home / Abu Dhabi / Abu Dhabi Heritage Village
Abu Dhabi Heritage Village
L'ingresso dell'Abu Dhabi Heritage Village

Abu Dhabi Heritage Village

Il futuro è diventato improvvisamente realtà ad Abu Dhabi e sembra incredibile che fino a una manciata di anni fa la pastorizia, la pesca e l’agricoltura fossero il motore economico in un Paese in cui non si conosceva il lusso e lo sfarzo, che non aveva hotel da sogno, dotati di tutti i comfort possibili e immaginabili, e con uno skyline da lasciare a bocca aperta.

Gli Emirati Arabi da cartolina, quelli che hanno costruito città nel deserto e frantumato tutti i record conservano, tuttavia, un rigido attaccamento alle loro origini: dietro la facciata più all’avanguardia, il Paese non si è certo dimenticato da dove viene e, nonostante la distanza abissale dalle proprie origini, ne va fiero e propone ovunque iniziative per proteggere le proprie radici.

Anche Abu Dhabi, ben conscia dell’importanza del proprio passato, celebra il suo passato con la ricostruzione di un villaggio di altri tempi, l’Heritage Village.

Gestito dall’Emirates Heritage Club e situato su un lembo di terra di Al Marina, proprio di fronte al lungomare Corniche, l’Heritage Village è una fedele ricostruzione di un villaggio di Abu Dhabi del passato che serve sia per ricordare agli abitanti della città le loro origini e sia per illustrare a noi turisti in quanto poco tempo Abu Dhabi abbia costruito la sua fortuna.

Infatti, dopo aver ammirato la magnificenza della Grande Moschea Sheikh Zayed e la ricchezza dell’Emirates Palace, la semplicità di questo villaggio rende ancora più imperiose e altisonanti le moderne strutture della città: sotto lo stesso cielo dello Yas Marina Circuit o del Ferrari World Abu Dhabi, troviamo delle caratteristiche tende realizzate con lana di capra o un falò con caffettiere, immerse in un contesto in parte incontaminato e in parte tipicamente rurale.

Abu Dhabi Heritage Village
La ricostruzione di un villaggio beduino

La splendida e suggestiva ricostruzione ci catapulta in un villaggio del deserto, come ce ne saranno stati a decine ad Abu Dhabi prima che la ricchezza sconvolgesse le tradizioni e le usanze tramandate da sempre: accanto alle semplici abitazioni, troviamo ricostruzioni di botteghe in cui gli uomini lavoravano ceramiche e metalli, mentre le donne erano intente nella cura della casa, dei figli e della filatura dei tessili. Non passa inosservato neppure l’ingegnoso sistema di irrigazione falaj così come le semplici strutture destinate al culto religioso.

Nel corso dell’anno, vengono organizzate delle feste in costume dove i piatti di una volta, i giochi popolari e diverse gallerie fotografiche d’epoca rendono ancora più suggestivi i 61.000 metri quadri che ospitano questo storico villaggio.

L’Abu Dhabi Heritage Village è sicuramente una delle cose da vedere nella capitale degli Emirati e, oltre a scattare qualche foto, potrete ricordare la visita comprando alcuni manufatti come souvenir nella ricostruzione del mercato: aggirandovi fra tappeti e indumenti, utensili e spezie chiudete per un momento gli occhi e non sarà difficile sentirvi, immersi nell’aria così densa e autentica che solo un tipico mercato arabo può offrire, in un bazar di qualche secolo fa.

Aprite poi gli occhi e, dopo aver toccato con mano la semplicità di ieri, voltate lo sguardo verso la Corniche, da dove il futuro non è certo lontano: se finora avete pensato che ad Abu Dhabi il domani è già oggi, dopo aver visitato l’Abu Dhabi Heritage Village penserete la stessa cosa del passato… e, forse, è proprio questo punto di equilibrio che riesce a rendere la capitale degli Emirati Arabi una meta senza tempo?

Abu Dhabi Heritage Village
Orari di apertura
da domenica a giovedì: 9:00 – 13:00, 16:00 – 20:00

  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

X
- Enter Your Location -
- or -
Viaggio a Dubai.it

Viaggio a Dubai