Safari nel deserto di Dubai

Deserto di Dubai: come visitarlo e i migliori tour

Accanto alla Dubai più urbanizzata, quella con edifici da record e avvezza al lusso sfrenato, c’è la Dubai più autentica e incontaminata, quella che ci propone un paesaggio naturalistico da lasciar senza parole.

A pochi chilometri, infatti, dalla Dubai dei grattacieli, si estende il deserto: le distese di sabbia sconfinate, i cammelli e il caldo afoso che abbiamo sempre ammirato nei documentari tv divengono realtà davanti ai nostri occhi.

Non è un caso, quindi, che fra le attività suggerite a Dubai non manchi mai un safari nel deserto: appena lasciato il centro urbano, l’immensità dell’ambiente incontaminato ci travolge e potremmo stare per ore a contemplare la potenza della natura che ha forgiato un paesaggio così suggestivo.

Le principali attività da fare nel deserto

Tuttavia, oltre al guardare, il deserto di Dubai ci invita anche a fare una delle tante cose che vengono organizzate qui. Si può infatti, decidere di affidarsi a un tour guidato e farsi “scarrozzare” su queste friabili distese di sabbia a bordo di un fuoristrada e, strada facendo, la guida ci spiegherà le caratteristiche morfologiche di rocce e sabbia.

Oppure si può decidere di mettere alla prova il nostro talento da pilota e guidare noi stessi le auto (ovviamente, 4×4), scegliendo fra le “tradizionali” jeep e fuoristrada oppure decidere per veicoli appositamente progettati per il deserto (dune buggy).

Per chi preferisse qualcosa di decisamente più romantico, non manca la possibilità di noleggiare un cammello e, in groppa all’animale, avventurarsi nel deserto, in un tour guidato.

Oltre a un giro nel deserto, si può organizzare una cena a lume di candela in un accampamento (l’escursione notturna è spesso privilegiata per via delle temperature più vivibili rispetto a quelle giornaliere), seguita in genere, da uno spettacolo di danza del ventre e dalla possibilità di fumare un tipico narghilè.

Per gli spiriti più intrepidi, una sessione di sand boarding (disciplina molto simile al surf, solo che si effettua sulle sabbie) potrebbe essere un’attività imperdibile da fare durante il safari nel deserto a Dubai. Infine, se vorreste che quest’esperienza non finisse mai, si può anche organizzare un pernottamento nel deserto.

Le temperature nel deserto, di giorno, sono molto elevate e le condizioni climatiche sono abbastanza estreme, per questo il safari prima del tramonto viene sconsigliato alle donne in gravidanza, ai bambini molto piccoli e agli anziani.

I tour più belli per un safari nel deserto

Nel deserto con i bambini

La maggior parte dei tour prevedono il “Dune bashing” ovvero lo slalom tra le dune del deserto, per cui per ragioni di sicurezza, i bambini sotto i 3 anni non possono partecipare.

Nel caso non voleste comunque rinunciare a quest’attività è possibile fare l’escursione nel deserto privatamente, così il vostro autista affronterà le dune al vostro ritmo e in tutta sicurezza e salvaguardando la sicurezza anche dei più piccoli.

30 commenti su “Deserto di Dubai: come visitarlo e i migliori tour”

  1. Ciao. Abbiamo una bimba che a dicembre avrà 1 anno e pensavamo di portarla a fare un viaggio a Dubai per natale/capodanno (22/12-01/01). Hanno senso come date? Con una bimba così piccola è possibile comunque prenotare un tour nel deserto? E cosa ne pensi di una gita di 1 giorno ad Abu Dhabi? Grazie

    1. Ciao Raffaella,
      il periodo è uno dei migliori per visitare Dubai. Farà sufficientemente caldo (vedi qui le temperature) anche per rilassarsi al mare.

      Le gite nel deserto solitamente non sono possibili con bimbi così piccoli. Abu Dhabi merita sicuramente.

      Se avessi bisogno di una mano con l’organizzazione del viaggio scrivimi pure.

  2. Ciao Carlo ,
    Il tour per il deserto , privato può farsi con i cammelli , la cena barbecue e la danza del ventre ?.. dove lo posso prenotare ??
    Grazie

  3. Ciao Carlo….noi arriviamo in crociera…a gennaio 2020…voglio capire se in un giorno a Dubai si può fare sia il deserto che un giro in città..la nave arriva alle 9 e parte alle 22. Grazie

  4. Ciao Carlo,
    Prima di tutto il tuo blog é fantastico, trovo molto utile. Il nostro viaggio é previsto dal 8.5 al 14.5 (sotto Ramadan)… Volevo chiedere se i safari sono comunque disponibili per i turisti?
    Grazie,
    Krisztina

  5. Salve, io e il mio ragazzo verremmo a Dubai dal 15 al 22 Giugno (già sappiamo che sarà una temperatura folle) ma volevamo qualche consiglio. A noi interessava fare il tour del safari compreso il giro in quad. C’è un giorno o un orario consigliato? Per la prenotazione/pagamento è possibile farlo anche al momento o c’è bisogno di farlo in anticipo?
    Grazie mille

  6. Ciao Carlo,
    Sto per prenotare il safare nel deserto,quello completo con giro in quad cena spettacolo ecc
    Avevo pensato di farlo domenica 14 Aprile, va bene come giornata? Un giorno vale l’altro?
    Ho capito che il venerdì è un giorno un po particolare

  7. buongiorno, sto leggendo il suo blog ed è molto interessante.
    Vorrei chiedergli , con il mio ragazzo andremo per la secondo volta a Dubai dal 22 al 29 aprile, essendo che ho un problema e non prendo ascensori o sto in grattacieli se lei potrebbe consigliare qualche hotel con quel tipo di caratteristiche.
    grazie

  8. Ciao Carlo,
    A fine aprile saremo una settimana A Dubai. Pensavamo di stare tre giorni a Dubai e poi di andare due giorni ad Abu Dhabi per poi tornare a Dubai per gli ultimi 2 giorni. A Dubai oltre alle attrazioni da vedere in città ci interesserebbe fare una gita nel deserto al tramonto, ma non sappiamo a quale operatore rivolgerci, hai dei suggerimenti? Sul web non riusciamo ad orientarci. Per Abu Dhabi bastano due giorni?
    Grazie in anticipo!
    Erika

      1. Grazie Carlo, consigli il tour che si effettua di giorno o quello verso la sera? Ho paura che la sera la luce non renda omaggio al deserto per scattare foto indimenticabili.
        Grazie

        1. Ciao Gabriele,
          sono due esperienze diverse. Certamente io trovo più affascinante il tour serale, soprattutto se acquisti quello che include anche il barbecue diventa un’esperienza magnifica.

          Meglio ricordi indimenticabili delle foto indimenticabili (che comunque riesci tranquillamente a fare), concordi?

          1. Grazie, allora ci orientiamo verso il tour serale!
            Diciamo che le foto ci aiutano a ricordare e sognare a distanza di tempo 😉

  9. Ciao Carlo, ho un’altra domanda da porti, mia figlia è celiaca e vorrei portare in valigia quello che potrebbe servirmi, biscotti, craker. C’è il rischio che mi venga sequestrato il tutto in aereoporto ad Abu Dhabi? E all’occorrenza troverei nei supermercati qlc gluten free? Grazie

  10. Carlo, ho intenzione di fare il pass per 4/5 attrazioni tra cui Burj Khalifa e il safari nel deserto. Devo prenotare entrambi? Inoltre mi sposterò ad Abu Dhabi, il pass vale anche lì? Grazie mille

    1. Ciao Angela,
      il Burj Khalifa non ha bisogno di essere prenotato, il Safari sì. Include attrazioni anche ad Abu Dhabi come ad es. Tour hop-on hop-off, safari nel deserto, passeggiata in cammello, ristoranti, ecc…

  11. Ciao, sto programmando il viaggio a Dubai per i primi di luglio ma mi dice che non ci sono più biglietti x tantissime attrazioni, possibile?

  12. Salve, vorrei visitare Dubai a Pasqua 2019 e mi stavo documentando sul tuo utilissimo sito.
    Dove si prenotano on line le possibili escursioni, tipo quella nel deserto?
    Grazie

  13. Ciao, con la mia famiglia stiamo progettando un viaggio i primi di febbraio 2019, secondo te è più economico prenotare i tour on line dall’Italia, oppure direttamente a Dubai?e magari nell’albergo stesso? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.